Cooperativa L'Ortofrutticola d'Albenga

Dal 1941, il valore aggiunto al territorio

Apertura straordinaria dell’Ortoshop nel pomeriggio di sabato 5 agosto

In occasione della rappresentazione teatrale di Terreni Creativi

Apertura straordinaria dell’Ortoshop nel pomeriggio di sabato 5 agostoL’Ortofrutticola di Albenga ospiterà sabato 5 agosto il primo appuntamento dell’ottava edizione di Terreni Creativi, il festival multidisciplinare ideato, diretto e organizzato da Kronoteatro. Per questa occasione la Cooperativa ha deciso di attuare un’apertura straordinaria dell’Ortoshop dalle ore 15 alle ore 19, proprio il sabato pomeriggio in occasione della rappresentazione teatrale.

Spiega la Presidente, Lara Ravera: “L’Ortofrutticola è orgogliosa di ospitare questo evento che celebra il connubio tra agricoltura e cultura; una sinergia importante che vede anche il supporto di numerosi partner come il Mibact, il Comune di Albenga, la Regione Liguria, la Fondazione A. De Mari – Cassa di Risparmio Savona, Terraalta, RB Plant, Bio Vio, Costa Verde, Confagricoltura Savona, Coldiretti Savona, oltre, naturalmente, alla nostra Cooperativa. Questo teatro diffuso vedrà gli artisti ed il pubblico addentrarsi nella nostra Sede, dando vita per qualche ora ad una kermesse unica nel suo genere che, grazie al mix di teatro, musica, conversazioni e danza vuole portare il teatro contemporaneo all'interno delle aziende agricole, cuore economico della piana di Albenga”.

Una sfida non facile nella quale però l'associazione culturale ingauna ha creduto e investito molto, nella convinzione che vadano riscoperte nuove forme di convivialità e mossi dalla volontà di proporre un modo alternativo di vivere lo spazio teatrale. “Seminare Dubbi” è il fine ultimo di questo festival che si pone l’obiettivo di spiazzare e far ragionare lo spettatore proponendo spettacoli inusuali.

Il primo appuntamento sarà appunto il 5 agosto alle 18.30, presso l'Ortofrutticola con “Indoor”, di e con Anna Dego e Alessandro Mor, la storia di un uomo con la passione per le battaglie del passato e di una donna con un passato di battaglie d'azienda. La serata continuerà con una conferenza spettacolo sull'Amleto di Shakespeare di Fanny e Alexander, To be or not to be Roger Bernat, in prima regionale. A seguire, come da tradizione, l'Aperitivo quasi cena, l'appuntamento enogastronomico con vini e cibi del territorio ingauno. L'ultimo spettacolo della serata sarà, alle 22.15, Sorry boys, di e con Marta Cuscunà, la storia di 18 gravidanze in una scuola superiore, uno scandalo che imbarazza un'intera comunità. Durante la serata verrà conferito a Marta Cuscunà il premio “donna per la Donna” consegnato dall’associazione Zonta Club Alassio - Albenga. La prima serata terminerà con l'artista di fama internazionale Rocco Pandiani, aka “Mad on Jazz”, dalle 23.30.

La rassegna continuerà il 6 agosto alle 18.45, presso Terraalta con “Mangiare e bere letame e morte”, di Davide Iodice con Alessandra Fabbri; per concludere, il 7 agosto, alle 19.00, presso RB Plant, “Vous êtes pleine de désespoir” di e con Alessandro Bedosti e Teatro delle Moire.

Leggi le news
L'Ortofrutticola soc. coop. - 17031 Albenga (SV) - Reg. Massaretti 30/1 - C.F./P.IVA 00110420098
Studio Gioberti + Studio Orasis design