Cooperativa L'Ortofrutticola d'Albenga

Dal 1941, il valore aggiunto al territorio

Albenga: una tradizione agricola

Il connubio Albenga e agricoltura ha origini antiche.
Nel 1750 iniziò l'attività agricola e il processo di bonifica delle paludi.
Un secolo dopo si videro i primi campi coltivati a pomodori e carciofi, fiori all'occhiello della produzione locale. Da allora, i campi coltivati si moltiplicarono e gli agricoltori diventarono decine, centinaia...

Piana d'Albenga

Oggi

L'economia di Albenga si basa principalmente sull'agricoltura e sul commercio agricolo e floricolo. Le coltivazioni si sono evolute affiancando l'orticoltura alla produzione di piante aromatiche e piante fiorite.
Il mercato è fondato da aziende agricole, nella maggior parte a conduzione familiare, affiancate da operatori del settore e da commercianti.
Fiorente è anche anche la coltivazione viticola, quella olivicola con la produzione di vino, olio extra vergine di eccellenza e di altri prodotti correlati.
I prodotti della Piana di Albenga vengono spediti in Italia e esportati in tutta Europa.
La produzione locale ha ottenuto per molti dei suoi prodotti i riconoscimenti Denominazione di Origine Controllata (DOC), Denominazione di origine protetta (DOP), Indicazione Geografica Tipica (IGT), Indicazione geografica protetta (IGP).

I principali prodotti agricoli

Ortaggi Ortaggi e i "4 d'Albenga"
Piante Piante aromatiche
Fiori Margherite e piante fiorite

Albenga

Centro storico di Albenga
È il comune più grande della provincia, secondo solo al capoluogo. È conosciuto nel mondo come la "Città delle cento torri".

La Piana di Albenga

La più grande pianura della Liguria, di origine alluvionale, si è formata dai sedimenti dei torrenti Arroscia, Neva, Lerrone e Pennavaire che confluiscono nel fiume Centa.
La superficie è di circa 45 chilometri quadrati.
Nel 1924 si completò il processo di bonifica di tutte le zone acquitrinose della Pianura.

Il Centa

Lungo appena 3 km, nasce a monte della città di Albenga dalla confluenza dei torrenti Arroscia e Neva che poco prima ricevono, rispettivamente, il Lerrone e il Pennavaire, l'Arroscia e il Neva.
Il letto assai ampio taglia il centro urbano di Albenga, sfociando direttamente a mare in località Capo Lena, quasi di fronte all'isola Gallinara.
L'Ortofrutticola soc. coop. - 17031 Albenga (SV) - Reg. Massaretti 30/1 - C.F./P.IVA 00110420098
Studio Gioberti + Studio Orasis design